Corso di creatività a Milano: IL MANDALA - COLORIAMO IL NOSTRO UNIVERSO

Inizio:
26-09-2013
Durata:
8 ore
Luogo:
Creatività (Milano)
Orario:
Prezzo:
100
N. Posti:
Richiedi Maggiori Informazioni

Tutti i campi sono Obbligatori.






IL MANDALA - COLORIAMO IL NOSTRO UNIVERSO “Un'attività a colori per colleghi non in bianco e nero” Un pensiero orientale dice:"Se guardi da dove nasce il tutto, ritorni nel centro e puoi trovare il centro di te stesso e l'armonia del mondo” Il Mandala In sanscrito (lingua indiana) il termine Mandala significa ruota o cerchio. Il simbolo del Mandala viene ritenuto Universale considerando che è presente in varie culture e in diversi ambiti che vanno dalla psicologia (Carl Gustav Jung), alla filosofia, alla religione e all'arte. Anche in natura si trovano spesso figure mandaliche, nei fiori, tra gli alberi e in cielo. Il Mandala è un cerchio con all'interno delle figure geometriche quali, il triangolo, il punto, il cerchio e il quadrato. Solitamente sono queste le forme più utilizzate per creare un Mandala. Finito il Mandala i monaci tibetani lo distruggono, spazzando via la sabbia di cui è composto, questo per far comprendere che “ nulla è per sempre”. Secondo i Buddhisti il Mandala è il processo mediante il quale il cosmo si è formato dal suo centro, attraverso un articolato simbolismo consente una sorta di viaggio che permette di crescere interiormente. Questo tipo di pratica viene utilizzata come strumento di meditazione e di visualizzazione, uno strumento Universale praticato da tutti e oggi inserito anche in ambito lavorativo. Obiettivi • Sollecitare la creatività, stimolare la curiosità e l'esplorazione • Entrare in uno stato meditativo • Trovare il proprio equilibrio, ascoltare i propri bisogni e desideri • Star bene con se stessi e con gli altri • Sperimentare i benefici dei colori e del Mandala • Conoscere materiali e tecniche diverse per la sua realizzazione Destinatari Il corso, della durata di 8 ore, si rivolge ad adulti e bambini per un numero massimo di 5/10 partecipanti a sessione. Il corso è aperto sia ai principianti che a coloro che sanno disegnare. Programma - Storia del Mandala e coloritura di Mandala prestampati scelti con cura dai partecipanti La colorazione del Mandala sarà effettuata con la tecnica delle matite colorate. - Realizzazione e colorazione del proprio Mandala: In questa fase ogni partecipante realizzerà il proprio disegno su supporto cartaceo con la supervisione del docente, la coloritura sarà effettuata con la tecnica delle matite colorate - Realizzazione e colorazione di un Mandala in gruppo: La creazione e la coloritura del Mandala sarà effettuata a mano libera con la tecnica della tempera - Condivisione dell'esperienza fatta con il Mandala e il colore Benefici Colorare il Mandala può aiutare a ridurre l'ansia e lo stress, ad imparare a gestire i confini e i limiti, a stare nel momento presente, a sperimentare la pace e l'armonia.. Aiuta a ritrovare il proprio centro, accettare quello che siamo, imparare a riconoscere i proprio limiti e ad affrontare le proprie paure ritrovando la gioia. Questo tipo di pratica è stimolante per la creatività, favorisce il riconoscimento dei propri talenti e incoraggia a mettersi in gioco. Può inoltre favorire la concetrazione e l'ordine sperimentando il silenzio e sviluppando la pazienza. Docente Leila Tramballi ha una formazione artistica ed è appassionata di culture orientali. Negli anni '90 incomincia ad occuparsi di guarigione olistica (reiki) continuando con la pratica dello yoga, per poi intraprendere lo studio e la pratica dell'Ayurveda attraverso la tecnica del massaggio. Il concetto della filosofia Ayurvedica è quello di donare benessere e salute stabilendo un buon rapporto tra l'essere umano e la natura. In base a questo concetto l'uomo e la natura vengono considerati un tuttuno, e l'armonia dell'uomo non può prescindere dall'equilibrio della dell'Universo. Grazie alla passione del disegno e del colore si avvicina alla pratica del Mandala, di origine buddhista, che si avvale dello stesso principio. La docente ha esperienza sia nell'incontro individuale che nella conduzione del gruppo. Quota d'iscrizione Euro 100,00 + I.V.A. a partecipante. Logistica e durata Gli incontri, 4 di 2 ore alla settimana, si terranno presso la nostra sede di Via Larga 8, Milano nelle seguenti date: - Gruppo del Giovedì: 26/9 – 3/10 – 10/10 – 17/10 dalle 10.00 alle 12.00 - Gruppo del Lunedì: 21/10 – 28/10 – 4/11 – 11/11 dalle 17.30 alle 19.30 Location: Spazio luminoso con tavoli e sedie e con la possibilità di lavorare anche a terra. Materiale: Mandala prestampati su fogli A4, matite colorate, fogli fabriano F4 semiruvidi, matita da disegno 2b, gomma, pennelli, bicchieri e piatti di plastica.................. 


Leila Tramballi ha una formazione artistica ed è appassionata di culture orientali. Negli anni '90 incomincia ad occuparsi di guarigione olistica (reiki) continuando con la pratica dello yoga, per poi intraprendere lo studio e la pratica dell'Ayurved

Email

Categoria: Creatività

Inizio corso: 26-09-2013

Prezzo: 100

Durata: 8 ore

Descrizione:

il mandala - coloriamo il nostro universo “un'attività a colori per colleghi non in bianco e nero” un pensiero orientale dice:"se guardi da dove nasce il tutto, ritorni nel centro e puoi trovare il centro di te stesso e l'armonia del mondo” il mandala in sanscrito (lingua indiana) il termine mandala significa ruota o cerchio. il simbolo del mandala viene ri......

IL MANDALA - COLORIAMO IL NOSTRO UNIVERSO “Un'attività a colori per colleghi non in bianco e nero” Un pensiero orientale dice:"Se guardi da dove nasce il tutto, ritorni nel centro e puoi trovare il centro di te stesso e l'armonia del mondo” Il Mandala In sanscrito (lingua indiana) il termine Mandala significa ruota o cerchio. Il simbolo del Mandala viene ritenuto Universale considerando che è presente in varie culture e in diversi ambiti che vanno dalla psicologia (Carl Gustav Jung), alla filosofia, alla religione e all'arte. Anche in natura si trovano spesso figure mandaliche, nei fiori, tra gli alberi e in cielo. Il Mandala è un cerchio con all'interno delle figure geometriche quali, il triangolo, il punto, il cerchio e il quadrato. Solitamente sono queste le forme più utilizzate per creare un Mandala. Finito il Mandala i monaci tibetani lo distruggono, spazzando via la sabbia di cui è composto, questo per far comprendere che “ nulla è per sempre”. Secondo i Buddhisti il Mandala è il processo mediante il quale il cosmo si è formato dal suo centro, attraverso un articolato simbolismo consente una sorta di viaggio che permette di crescere interiormente. Questo tipo di pratica viene utilizzata come strumento di meditazione e di visualizzazione, uno strumento Universale praticato da tutti e oggi inserito anche in ambito lavorativo. Obiettivi • Sollecitare la creatività, stimolare la curiosità e l'esplorazione • Entrare in uno stato meditativo • Trovare il proprio equilibrio, ascoltare i propri bisogni e desideri • Star bene con se stessi e con gli altri • Sperimentare i benefici dei colori e del Mandala • Conoscere materiali e tecniche diverse per la sua realizzazione Destinatari Il corso, della durata di 8 ore, si rivolge ad adulti e bambini per un numero massimo di 5/10 partecipanti a sessione. Il corso è aperto sia ai principianti che a coloro che sanno disegnare. Programma - Storia del Mandala e coloritura di Mandala prestampati scelti con cura dai partecipanti La colorazione del Mandala sarà effettuata con la tecnica delle matite colorate. - Realizzazione e colorazione del proprio Mandala: In questa fase ogni partecipante realizzerà il proprio disegno su supporto cartaceo con la supervisione del docente, la coloritura sarà effettuata con la tecnica delle matite colorate - Realizzazione e colorazione di un Mandala in gruppo: La creazione e la coloritura del Mandala sarà effettuata a mano libera con la tecnica della tempera - Condivisione dell'esperienza fatta con il Mandala e il colore Benefici Colorare il Mandala può aiutare a ridurre l'ansia e lo stress, ad imparare a gestire i confini e i limiti, a stare nel momento presente, a sperimentare la pace e l'armonia.. Aiuta a ritrovare il proprio centro, accettare quello che siamo, imparare a riconoscere i proprio limiti e ad affrontare le proprie paure ritrovando la gioia. Questo tipo di pratica è stimolante per la creatività, favorisce il riconoscimento dei propri talenti e incoraggia a mettersi in gioco. Può inoltre favorire la concetrazione e l'ordine sperimentando il silenzio e sviluppando la pazienza. Docente Leila Tramballi ha una formazione artistica ed è appassionata di culture orientali. Negli anni '90 incomincia ad occuparsi di guarigione olistica (reiki) continuando con la pratica dello yoga, per poi intraprendere lo studio e la pratica dell'Ayurveda attraverso la tecnica del massaggio. Il concetto della filosofia Ayurvedica è quello di donare benessere e salute stabilendo un buon rapporto tra l'essere umano e la natura. In base a questo concetto l'uomo e la natura vengono considerati un tuttuno, e l'armonia dell'uomo non può prescindere dall'equilibrio della dell'Universo. Grazie alla passione del disegno e del colore si avvicina alla pratica del Mandala, di origine buddhista, che si avvale dello stesso principio. La docente ha esperienza sia nell'incontro individuale che nella conduzione del gruppo. Quota d'iscrizione Euro 100,00 + I.V.A. a partecipante. Logistica e durata Gli incontri, 4 di 2 ore alla settimana, si terranno presso la nostra sede di Via Larga 8, Milano nelle seguenti date: - Gruppo del Giovedì: 26/9 – 3/10 – 10/10 – 17/10 dalle 10.00 alle 12.00 - Gruppo del Lunedì: 21/10 – 28/10 – 4/11 – 11/11 dalle 17.30 alle 19.30 Location: Spazio luminoso con tavoli e sedie e con la possibilità di lavorare anche a terra. Materiale: Mandala prestampati su fogli A4, matite colorate, fogli fabriano F4 semiruvidi, matita da disegno 2b, gomma, pennelli, bicchieri e piatti di plastica.................. 


Mostra più informazioni sul corso

Mostra meno informazioni sul corso

Docenti: Leila Tramballi ha una formazione artistica ed è appassionata di culture orientali. Negli anni '90 incomincia ad occuparsi di guarigione olistica (reiki) continuando con la pratica dello yoga, per poi intraprendere lo studio e la pratica dell'Ayurved

N.ro posti:

Tipologia del corso: professionale

Attestato:

Orario:

Iscrizione: