Corsincitta

Automazione industriale PLC1 Torino

Richiedi info
€ da definire

Descrizione del corso

Moduli formativi

Lezione 1

Test d’ingresso (5 domandine sui “compiti a casa”)
Introduzione generale al mondo dell'automazione
Sensori e attuatori principalmente utilizzati in automazione industriale
Macchine elettriche
Logiche di automazione e di comando
Elementi di interfaccia elettrica
Il Relais come elemento logico
Dallo schema a Relais all’equazione logica: esercizi
Dall’equazione logica allo schema a Relais: esercizi
PLC e logiche a Relais: il linguaggio ladder
Architettura base del PLC: alimentazione, CPU, ingressi e uscite logiche
Architettura della CPU: Unità aritmetico logica, memorie, gestione dei moduli di I/O
Allocazione di memoria
Esempi di programmazione in ladder secondo logica a bit
Realizzazione di una sequenza con logica programmabile

Lezione 2

Ambienti di sviluppo per PLC: cenni
Modalità di funzionamento del PLC
Il principio di funzionamento del PLC: il ciclo di scansione
Istruzioni di set e reset, rilevatori di fronte
Le immagini di processo degli ingressi e delle uscite
Le possibilità di diagnostica on-line di un PLC
Linguaggi di programmazione per PLC
Struttura di un programma per PLC
Sintesi di funzioni logiche: la tabella della verità
Realizzazione di funzioni logiche a Relais: esercizi
PLC compatti, espandibili, modulari: l’importanza del bus
Moduli di ingresso e uscita logici
Introduzione ai PLC serie 300 e 400
L’ambiente di programmazione Simatic Step 7
Creazione di un progetto
Struttura di un progetto per PLC: configurazione, tabella dei simboli, programma
La memoria della CPU S7-312
Upload e download verso il PLC
Strumenti di debug
Lo standard IEC1131
Logica a bit (contatto vero, contatto negato, bobina, fili)
Editing del programma
Visualizzazione del programma in linguaggio AWL e FUP
Variabili di memoria (merker) e loro uso (tabella dei simboli e programma)
Il blocco organizzativo OB1
Il blocco organizzativo OB100
Logiche di start-stop del motore: programmi

Lezione 3

Tipi di segnale
Sistemi di numerazione
Concetti di informatica: tipi di dati
Codici di rappresentazione
Tipi di dati complessi
Puntatori ad aree di memoria
Logiche a relais temporizzate: il temporizzatore
I timer del PLC
Uso dei timer
Formato del tempo nei PLC serie 300 e 400
I contatori
Uso dei dati e strategie di programmazione
Schemi di connessione tra Relais e tra PLC
Le memorie di un PLC
Le memorie “merker”
Memorie ritentive
Memorie locali e Blocchi dati
Merker speciali
Contatti di rilevazione del fronte
Logiche di start-stop di un motore: incastro di pulsanti, interblocchi
Logiche di allarme
Subroutine e relativo uso
Subroutine per le variabili di appoggio degli ingressi
Logiche a bit: bobine di set e reset
Logiche start-stop e di allarme
Avvio e arresto di un motore con SET e RESET
Blocchi organizzativi speciali
Funzioni e blocchi funzionali
La funzione FC1

Lezione 4

Quantizzazione e campionatura di un segnale
L’approccio secondo i PLC: ingressi analogici
Dal valore letto alla grandezza in unità industriali
I moduli di ingresso analogico
Tipologie di segnale: corrente, tensione
Lo standard 4-20mA,
L’encoder, il modulo encoder
L’azionamento
Le uscite analogiche
Il modulo controllo assi
I moduli di comunicazione
Cenni ai sistemi distribuiti
Esempi di comparazione
Impianto per il riempimento automatico di una cisterna
Filtri per i contatti di ingresso
Avvio Arresto motore con filtri per gli ingressi

Lezione 5

Rilevatore di fronte positivo e negativo
Avvio Arresto motore con logica anti incastro
Comando di avvio antinfortunistico
Gli operatori di confronto
Esempio di un sistema contapezzi
Esempi pratici di logiche di automazione
Il simulatore per la serie 300 e 400
Creazione di un progetto
Download verso il simulatore
Simulazione
Strumenti di debug del simulatore
Test finale

Dove siamo

Richiedi maggiori informazioni

Segui tutte le offerte
iscriviti alla newsletter

Riceverai mensilmente TUTTE LE NOVITA' riguardanti nuovi corsi in effettuazione in tutta Italia. (n.b. non riceverai MAI spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click)