Corsincitta

OFFERTA per I PRIMI 5 ISCRITTI - Corso di CONTABILITA’ GENERALE E SCRITTURE DI ESERCIZIO

Richiedi info
€ da definire
  • 14/07/2014

Descrizione del corso

OBIETTIVO
Obiettivo del corso è quello di permettere l'acquisizione delle competenze in materia di basi delle forme giuridiche, dei regimi fiscali, della partita doppia, dei costi d’esercizio, utilizzare la logica delle scritture contabili in funzione delle esigenze di bilancio, assolvere gli adempimenti fiscali.

IL CORSO

Il corso è suddiviso in diverse parti:

PARTE PRIMA (Cenni)
1. FORME GIURIDICHE

IMPRENDITORE
Definizione (art. 2082 c.c.) e caratteristiche. Differenze con il concetto di Azienda Concetto di Imprenditore commerciale (ex art. 2195 c.c.); Piccolo Imprenditore (ex art. 2083 c.c.) e Imprenditore Artigiano. Impresa Familiare e Coniugale.

SOCIETA’
Definizione e differenze con l’impresa. Distinzione tra ditta individuale e società. Forme societarie: Società di Persone e Società di capitale. Autonomia Patrimoniale Perfetta e responsabilità dei soci Società di persone: Società semplice; Snc e SasSocietà’ di Capitali: Spa, Srl e Srl semplificate; Sapa.


2. ADEMPIMENTI FISCALI PER L’AVVIO DI UNA DITTA INDIVIDUALE E/O SOCIETA
Apertura partita iva presso Agenzia delle Entrate. Costituzione dal notaio (per le società). Iscrizione alla Camera di Commercio della provincia del luogo in cui ha la sede la ditta e/o società.Licenza e autorizzazione sanitaria (solo per alcune categorie di soggetti). Iscrizione presso Inail e InpsPanoramica dei programmi telematici gestiti da Camera di Commercio (Telemaco, e Starweb); Agenzia delle Entrate (entratel), Inps e Inail e altri istituti.

PARTE SECONDA

REGIMI FISCALI E DOCUMENTI CONTABILI

1. REGIMI FISCALI VIGENTI IN ITALIA Contabilità semplificata ed ordinaria Contribuenti Minimi e Regimi minori

2. DOCUMENTI FISCALI E CONTABILI
Libri contabili. Cenni. Definizione e tipologie di Fattura: fattura immediata, differita, accompagnatoria ed elettronica.Fattura di Acquisto e Vendita: metodi di registrazione e archiviazione Note di credito e debito: metodi di registrazione e archiviazione Corrispettivi: metodi di registrazione e archiviazioneDocumento di trasporto: metodi di registrazione e archiviazioneFatture emesse e di acquisto di paesi facenti parte della unione europea e della Black list: metodi di registrazione e archiviazione. Cenni. Esercitazioni pratiche


PARTE TERZA
LA PARTITA DOPPIA
Il bilancio d’esercizio: Stato Patrimoniale, Conto Economico e Nota integrativa. Principio di competenza economica. Il mastro o mastrino.
Definizione di Partita doppia e distinzione tra Variazione Finanziarie ed Economiche. Esercitazioni: registrazioni contabili. Il Piano dei Conti


PARTE QUARTA

COSTI D’ESERCIZIO
Definizione di Costo d’esercizio. Collocamento in Bilancio. Esercitazioni. Classificazione:
a. Materie prime e acquisto, materiali di consumo; cancelleria, fitto passivo, salari e stipendi, provvigioni passive, interessi passivi, etc
b. Utenze: Energia elettrica, gas, acqua e smaltimento rifiuti; Aspetti fiscali e contabili Spese del Telefono e cellulare. Esercizi:registrazioni contabili e collocamento in bilancio
c. Carta carburante: aspetti fiscali e contabili. Esercizi: registrazioni contabili e collocamento in bilancio
d. Spese di trasporto (diverse tipologie). Esercizi: registrazioni contabili e collocamento in bilancio.Esercitazioni: scrittura in partita doppia Rettifiche di costo d’esercizio: collocamento in Bilancio e scritture contabili.
Esercizi. Note di accredito: Collocamento in Bilancio e scritture contabili. Esercizi. Distinzione tra costi d’esercizio e costi pluriennali. Definizione di costo pluriennale. Registrazione contabile ed inserimento in bilancio.

PARTE QUINTA

RICAVO D’ESERCIZIO. CORRISPETTIVI
Definizione e tipologie dei Ricavi d’esercizio. Collocamento in Bilancio. Esercitazioni: scritture contabili con partita doppia.Definizione di Corrispettivi Collocamento in Bilancio. Esercitazioni. Rettifiche di ricavi d’esercizio: collocamento in Bilancio e scritture contabili. EserciziDistinzione tra ricavi d’esercizio e ricavi pluriennali. Definizione di ricavo pluriennale. Registrazione contabile ed inserimento in bilancio.

PARTE SESTA

LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA E RELATIVI VERSAMENTI
1. Imposta sul valore aggiunto (Iva): definizione, base imponibile, volume d’affari, aliquote vigenti in Italia.
2. Definizione di Liquidazione periodica IVA.
Differenze tra liquidazione periodiche iva di una una ditta e/o società in contabilità semplificata e una ditta e/o società in contabilità ordinariacodici Iva: ditte e/o società’ in conta semplificata ed ordinaria
Modello f24: definizione e compilazione.
3. Registri iva :
Iva su acquisti o a credito. Collocamento in Bilancio
Iva su vendite o a debito. Collocamento in Bilancio
4. Iva annuale e compensazioni. Cenni
5. Simulazione di liquidazione periodiche IVA relativa a una ditta e/o società in contabilità semplificata ed ordinaria. Scritture contabili, Inserimento in Bilancio e in f24.

PARTE SETTIMA

ESERCIZIO
1. Distinzione tra fatture acquisto, vendita, note di credito ed altri documenti; inserimento nei registri iva acquisto e vendita.
2. Registrazione contabile con il metodo della partita doppia
3. Liquidazione dell’iva
4. Scrittura in contabilità della liquidazione dell’iva
5. Inserimento dell’eventuale debito in f24
6. Registrazione f24 in contabilità e relativa uscita bancaria
7. Compilazione del bilancio: Stato Patrimoniale e Conto economico

PARTE OTTAVA

PROFESSIONISTI E RAPPRESENTANTI I PROFESSIONISTI
1. Definizione e principio di cassa.
2. Ritenuta d’acconto: definizione; pagamento con modello f24, certificazione e
Modello 770 (cenni)
3. Esercizio: scritture relative a fatture emesse dal professionista
4. Esercizio: scritture relative a fattura ricevuta da un professionista. Pagamento e Ritenuta d’acconto.
5. Rilevazioni contabili e aspetti fiscali dei costi relativi all’acquisto dell’autovettura e relativa gestione (spese di manutenzione, revisione, assicurazione, etc). Esercizio

I RAPPRESENTANTI
1. Definizione. Ritenuta d’acconto ed Enasarco.
2. Esercizio: scritture relative a fatture emesse dal rappresentante
3. Esercizio: scritture relative a fattura ricevuta da un rappresentante.
4. Gestione della ritenuta d’acconto ed enasarco
5. Aspetti fiscali e contabili:
Carta carburante. Esercizio
Spese del telefono e cellulare. Esercizio
6. Esercizio: scritture contabili, inserimento in Bilancio, pagamento ritenute con f24 e gestione Enasarco.7. Rilevazioni contabili e aspetti fiscali dei costi relativi all’acquisto dell’autovettura e relativa
gestione (spese di manutenzione, revisione, assicurazione, etc). Esercizio.

PARTE NONA

LA BANCA
Definizione e registrazione di un Estratto conto: uscite, entrate, giroconto, bonifici, riba, commissioni e competenze. Inserimento delle poste in Bilancio (S.P. e C.E;). Registrazione contabile di interessi attivi e ritenuta.Esercizio: registrazione contabile e inserimento in bilancio


PARTE DECIMA

I DIPENDENTI
Definizione e registrazione contabile del prospetto riepilogativo delle buste paga: Salari e stipendi, dipendenti c/retribuzioni, assegni familiari e di maternità, mobilita, cassa integrazione, erario c/retribuzione, etc…Esercizio: registrazione contabile e inserimento in bilancio
Il TFR. Cenni


PARTE UNDICESIMA

SCRITTURE DI ASSESTAMENTO E DI CHIUSURA. LA RIAPERTURA DEI CONTI PATRIMONIALISCRITTURE DI ASSESTAMENTO
Scritture di integrazione, rettifica e di ammortamento: Fatture da ricevere e da emettere, ratei e risconti, rimanenze di magazzino, quote e fondo ammortamento. EsercizioLa chiusura dei conti e la riapertura dei conti patrimoniali. Esercizio
Redazione finale del bilancio



METODOLOGIA E MATERIALE DIDATTICO
La formazione all’aula verrà erogata tramite lezioni frontali, esercitazioni, casi pratici di studio, simulazioni.

Durata complessiva del corso e calendario di riferimento:
Il corso ha una durata complessiva di 60 ore, suddivise in 15 incontri da 4 ore ciascuno
Numero partecipanti previsti :La classe prevede una partecipazione fino ad un massimo di 10 partecipanti . L’attestato di partecipazione verrà rilasciato dalla struttura solo dopo aver effettuato almeno il 70% delle ore previste.

Note

OFFERTA PROMOZIONALE PER I PRIMI 5 ISCRITTI

Dove siamo

Richiedi maggiori informazioni

Segui tutte le offerte
iscriviti alla newsletter

Riceverai mensilmente TUTTE LE NOVITA' riguardanti nuovi corsi in effettuazione in tutta Italia. (n.b. non riceverai MAI spam e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un semplice click)